Documenti importanti

Di cosa si tratta

La Rete Appenninica è un progetto che sonda le valli dell’Appennino bolognese promosso da chi in queste valli ci vive. L’intenzione è quella di censire e far emergere la ricchezza umana presente:

Famiglie, singoli e gruppi che da poco o che da anni hanno scelto di vivere nelle e sopra le valli montane per motivi spesso simili o per altri interessanti da scoprire.

La ricerca parte da legami e relazioni già consolidati portando all’interno di una rete nuovi contatti di persone e realtà con cui si ha una conoscenza diretta.

Entrano a far parte della Rete tutti quegli attori che hanno come minimo valore comune la volontà di entrare in relazione, di non vivere al chiuso delle proprie mura ma di vedere nella condivisione una potenzialità da esplorare.

Una rete di relazioni quindi, che nella scoperta e conoscenza reciproca pone la possibilità di far nascere come di intensificare legami.

Una mappa di contatti da consultare per trovare complicità in progetti personali o collettivi, per farsi ispirare per delle idee, per creare solidarietà, mutuo appoggio, aggregazione.

Per informazioni, adesioni e altro scrivici qui:

[email protected]